• scheda
    • CD - IDENTIFICAZIONE
      • TSK - Tipo modulo
        MODI
      • CDR - Codice Regione
        10
      • CDM - Codice Modulo
        ICCD_MODI_0759900520841
      • ESC - Ente schedatore
        ICCD
      • ECP - Ente competente per tutela
        ICCD
      • ACC - ALTRA IDENTIFICAZIONE
        • ACCE - Ente/soggetto responsabile
          Europassione per l'Italia
        • ACCC - Codice identificativo
          ICCD_MODI_0759900520841
      • OGM - Modalita' di individuazione
        documentazioni audio-visive
      • OGM - Modalita' di individuazione
        dati bibliografici
      • OGM - Modalita' di individuazione
        dati di archivio
      • OGM - Modalita' di individuazione
        rilevamento sul campo
    • OG - ENTITA'
      • AMB - Ambito di tutela MiBACT
        etnoantropologico
      • AMA - Ambito di applicazione
        entità immateriali
      • CTG - Categoria
        festa-cerimonia
      • OGD - Definizione
        Processione del Cristo Morto di Gubbio: #Bacio del Cristo Morto# e #Unzione delle piaghe di Gesù#
    • LC - LOCALIZZAZIONE
      • LCS - Stato
        ITALIA
      • LCR - Regione
        Umbria
      • LCP - Provincia
        PG
      • LCC - Comune
        Gubbio
      • LCL - Localita'
        GUBBIO
    • DT - CRONOLOGIA
      • DTR - Riferimento cronologico
        XXI
    • CM - CERTIFICAZIONE E GESTIONE DEI DATI
      • CMR - Responsabile dei contenuti
        Vietri, Luisa
      • CMC - Responsabile ricerca e redazione
        Salciarini, Paolo
      • CMC - Responsabile ricerca e redazione
        Minelli, Luca
      • CMA - Anno di redazione
        2016
      • CMM - Motivo della redazione del MODI
        Inventario patrimonio culturale immateriale Convenzione Unesco 2003/ La rete delle Rappresentazioni della Settimana della Passione: Processione del Cristo Morto di Gubbio: #Bacio del Cristo Morto# e #Unzione delle piaghe di Gesù#
      • CMS - Note
        I redattori del modulo sono membri e rappresentanti della Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio: Paolo Salciarini ne è l’archivista e lo storico, Luca Minelli il camerlengo e l’economo.
      • ADP - Profilo di accesso
        1
      • OSS - Note sui contenuti del modulo
        La Processione del Cristo Morto è organizzata dalla Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce, unica confraternita rimasta in vita a Gubbio, Ente Ecclesiastico impegnato nel tutelare l’omonima chiesa oltre a presenziare e favorire la partecipazione dei fedeli alla Processione con lo scopo di custodire e tramandare la secolare ed ininterrotta tradizione. La Venerabile Confraternita è impegnata tutto l’anno nella direzione, organizzazione e gestione della Processione. Per quanto riguarda il #Bacio del Cristo Morto#, la Confraternita organizza gli apparati processionali il Mercoledì Santo con l’aiuto di confratelli e consorelle e veglia sui simulacri per i tre giorni in cui si svolge il tradizionale rito. Le #Donne di Cantiano#, che unitamente alla Confraternita celebrano il rito della #Unzione delle piaghe di Gesù#, sono cinque e vengono a Gubbio dopo aver preparato precedentemente il balsamo presso la loro cittadina. Il #Coro delle Pie Donne# che accompagna il rito è diretto da Sabrina Morena e coordinato dalla Confraternita; conta circa 30 persone. Il Coro è stato ricostituito da alcuni anni dopo un’attenta ricerca storica sui brani della Passione che venivano eseguiti in passato dalle donne di Gubbio. In chiesa si assiste a momenti di profonda preghiera e di silenziosa devozione: persone ammalate, famiglie intere con i propri figli, giovani e meno giovani, turisti e fedeli si recano in chiesa per venerare il Crocifisso. È un afflusso continuo di gente, spesso proveniente dalle campagne più sperdute: un tempo per molti di loro era una delle poche occasioni di venire a Gubbio, alcuni partecipavano successivamente alla Processione portando un grande cero. Tutta la zona intorno alla chiesa si anima per le molte presenze; resta ancora inalterata la tradizione della #ciambella del Venerdì Santo#, venduta nelle botteghe del quartiere di San Martino per la felicità soprattutto dei bambini che, sfruttando la sua forma circolare, l’infilano nel braccio.
    • DA - DATI ANALITICI
      • DES - Descrizione
        A partire dalla sera del Giovedì Santo i fedeli eugubini si recano presso la chiesa di San Domenico per adempiere al #Bacio del Cristo Morto#, accompagnato dall’offerta di violette. Il simulacro, preparato per poter essere successivamente portato in processione, è stato appositamente deposto sul cataletto in forma privata la sera del Mercoledì Santo dai confratelli della Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce. Nell’arco della giornata del Venerdì Santo fino alle 19, orario d’inizio della Processione, sfilano dinnanzi al #Cristo Morto# un gran numero di fedeli, che in buona parte poi parteciperanno alla Processione: gente di tutte le età e di qualsiasi ceto sociale. Oltre alle violette vengono offerti anche semplici fiori di campo; la scelta della violetta è legata alla stagionalità ma anche al suo colore, simbolo di lutto. Il #Bacio del Cristo Morto# viene sospeso un’ora prima della partenza della Processione per effettuare il sacro rito dell'#Unzione delle Piaghe di Gesù#, che si svolge sempre all’interno della chiesa di San Domenico. La cerimonia è guidata dal parroco di San Martino che recita l’antica preghiera delle #Cinque Piaghe#. Il #Coro delle Pie Donne# accompagna la cerimonia con alcuni canti del suo repertorio: il #Canto della Passione# o #Lamento delle Pie Donne#, #Sparve o Madre# e #Stava Maria dolente#. Nel frattempo una #Pia Donna# ed il Priore della Confraternita ungono con il balsamo le ferite alle mani, ai piedi e al costato del simulacro del #Cristo Morto#. Nel corso della Sacra Unzione, i fedeli, in coda, si alternano davanti al simulacro del #Cristo Morto# per baciargli i piedi. Nella chiesa, oltre ai canti e alle preghiere, risuona il tintinnio metallico delle offerte dei fedeli.
      • NSC - Notizie storico critiche
        Negli archivi di Gubbio non esistono documenti che descrivano il tradizionale #Bacio del Cristo Morto#. La conformazione del simulacro, con le due braccia amovibili per essere deposto sul cataletto, fa pensare che il rito avesse una tradizione secolare. Prima della riforma liturgica realizzata da Pio XII a metà del secolo scorso, il rituale del #Bacio del Cristo Morto# iniziava il Giovedì Santo e terminava il Sabato Santo alle ore 11. L’#Unzione delle piaghe di Gesù# è una consuetudine che risale agli inizi del ‘900: porre nelle ferite del Croficisso della bambagia con il balsamo di Cantiano (sostanza resinosa odorifera) per poi prelevarne dei fiocchi per devozione e preghiera. Lo stato attuale delle piaghe del #Cristo Morto#, contornate da evidenti macchie di colore nero, dimostra più di ogni altra testimonianza il segno di questa antica usanza. Il balsamo di Cantiano era conosciuto fin dall’antichità. Era composto principalmente dall’olio di iperico o di San Giovanni, un preparato classico della tradizione popolare che serviva come vulnerario, si usava quindi come cura delle ferite e delle scottature. All’olio di iperico venivano aggiungi alcuni aromi forti e anche del balsamo del Perù.
    • RI - RILEVAMENTO ENTITA' IMMATERIALI
      • RIM - Rilevamento/contesto
        rilevamento nel contesto
      • DRV - DATI DI RILEVAMENTO
        • DRVL - Rilevatore
          Salciarini, Paolo
        • DRVL - Rilevatore
          Minelli, Luca
        • DRVD - Data del rilevamento
          2015/04/03
      • CAO - OCCASIONE
        • CAOD - Denominazione
          Santa Settimana/ Venerdì Santo
      • RIC - RICORRENZA
        • RICP - Periodicita'
          annuale
        • RICI - Data inizio
          2015/04/03
        • RICF - Data fine
          2015/04/03
      • ATC - ATTORE COLLETTIVO
        • ATCD - Denominazione
          #Donne di Cantiano#
      • ATC - ATTORE COLLETTIVO
        • ATCD - Denominazione
          #Coro delle Pie Donne#
      • ATC - ATTORE COLLETTIVO
        • ATCD - Denominazione
          fedeli eugubini
      • ATC - ATTORE COLLETTIVO
        • ATCD - Denominazione
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
    • DO - DOCUMENTAZIONE
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00021
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Il #Bacio del Cristo Morto#
        • FTAA - Autore
          Grilli, Simone
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00021.JPG
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00022
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Il #Bacio del Cristo Morto#
        • FTAA - Autore
          Filippetti, Franceso
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00022.JPG
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00023
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Il #Bacio del Cristo Morto#
        • FTAA - Autore
          Minelli, Luca
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00023.JPG
        • FTAT - Note
          Particolare del gesto del #Bacio del Cristo Morto#. I fedeli in genere lo effettuano baciando i piedi del Crocifisso.
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00024
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Il #Bacio del Cristo Morto# al termine della Processione
        • FTAA - Autore
          Carmignan, Marco
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00024.jpg
        • FTAT - Note
          Al termine della Processione il simulacro del #Cristo Morto# viene ricollocato all’interno della chiesa di San Domenico nella stessa posizione della mattina: i fedeli in ordinata e incessante fila gli rendono omaggio.
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00025
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Il fiore nel #Bacio del Cristo Morto#
        • FTAA - Autore
          Grilli, Simone
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00025.jpg
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00026
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Una bambina e il #Bacio del Cristo Morto#
        • FTAA - Autore
          Minelli, Luca
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00026.JPG
        • FTAT - Note
          Una bambina si inginocchia davanti al #Cristo Morto#: è il segno di un popolo che tramanda alle future generazioni la propria cultura e le proprie tradizioni.
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00027
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Le piaghe dei piedi del #Cristo Morto#
        • FTAA - Autore
          Filippetti, Francesco
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00027..JPG
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00028
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Unzione della piaga della mano sinistra del Cristo
        • FTAA - Autore
          Menichetti, Marco
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00028..JPG
        • FTAT - Note
          Una delle #donne di Cantiano# effettua il rito della #Unzione delle piaghe di Gesù#.
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00029
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Unzione della piaga della mano sinistra del Cristo
        • FTAA - Autore
          Filippetti, Francesco
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00029..JPG
        • FTAT - Note
          Una #donna di Cantiano#, accompagnata da un membro della Confraternita, bacia la piaga della mano sinistra del Cristo.
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCMGF00030
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAP - Tipo
          fotografia digitale
        • FTAF - Formato
          jpg
        • FTAM - Titolo/didascalia
          Il #Bacio# alla piaga della mano sinistra dopo l’#Unzione#
        • FTAA - Autore
          Marignan, Marco
        • FTAD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • FTAE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FTAK - Nome file digitale
          PCMGF00030..JPG
      • VDC - DOCUMENTAZIONE VIDEO-CINEMATOGRAFICA
        • VDCN - Codice identificativo
          PCMGV00008
        • VDCX - Genere
          documentazione esistente
        • VDCP - Tipo/formato
          file digitale
        • VDCA - Denominazione/titolo
          Pasqua 2015 - La Processione del Cristo Morto di Gubbio
        • VDCS - Specifiche
          Durata: 2'12'' (estratto da 0'03'' a 2'15'')
        • VDCR - Autore
          Morini, Daniele
        • VDCD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • VDCE - Ente proprietario
          Morini, Daniele
        • VDCW - Indirizzo web (URL)
          https://www.youtube.com/embed/JvvEjlx9TZE?start=3&end=135
        • VDCT - Note
          #Unzione delle piaghe di Gesù#
      • VDC - DOCUMENTAZIONE VIDEO-CINEMATOGRAFICA
        • VDCN - Codice identificativo
          PCMGV00009
        • VDCX - Genere
          documentazione esistente
        • VDCP - Tipo/formato
          file digitale
        • VDCA - Denominazione/titolo
          Pasqua 2015 - La Processione del Cristo Morto di Gubbio
        • VDCS - Specifiche
          Durata: 0'55'' (estratto da 40'10'' a 41'05'')
        • VDCR - Autore
          TELERADIOGUBBIO
        • VDCD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • VDCE - Ente proprietario
          TELERADIOGUBBIO
        • VDCW - Indirizzo web (URL)
          https://www.youtube.com/embed/6YCC7lHkzyM?start=2410&end=2465
        • VDCT - Note
          Il #Coro delle Pie Donne#
      • VDC - DOCUMENTAZIONE VIDEO-CINEMATOGRAFICA
        • VDCN - Codice identificativo
          PCMGV00010
        • VDCX - Genere
          documentazione esistente
        • VDCP - Tipo/formato
          file digitale
        • VDCA - Denominazione/titolo
          Pasqua 2015 - La Processione del Cristo Morto di Gubbio
        • VDCS - Specifiche
          Durata: 0'57'' (estratto da 0'18'' a 1'15'')
        • VDCR - Autore
          TELERADIOGUBBIO
        • VDCD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • VDCE - Ente proprietario
          TELERADIOGUBBIO
        • VDCW - Indirizzo web (URL)
          https://www.youtube.com/embed/6YCC7lHkzyM?start=18&end=75
        • VDCT - Note
          Il #Bacio del Cristo Morto#: chiesa di San Domenico
      • VDC - DOCUMENTAZIONE VIDEO-CINEMATOGRAFICA
        • VDCN - Codice identificativo
          PCMGV00011
        • VDCX - Genere
          documentazione esistente
        • VDCP - Tipo/formato
          file digitale
        • VDCA - Denominazione/titolo
          Pasqua 2015 - La Processione del Cristo Morto di Gubbio
        • VDCS - Specifiche
          Durata: 2'10'' (estratto da 58'20'' a 60'30'')
        • VDCR - Autore
          TELERADIOGUBBIO
        • VDCD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • VDCE - Ente proprietario
          TELERADIOGUBBIO
        • VDCW - Indirizzo web (URL)
          https://www.youtube.com/embed/6YCC7lHkzyM?start=3500&end=3630
        • VDCT - Note
          Il #Bacio del Cristo Morto#: chiesa di San Domenico
      • REG - DOCUMENTAZIONE AUDIO
        • REGN - Codice identificativo
          PCMGA00002
        • REGX - Genere
          documentazione esistente
        • REGP - Tipo/formato
          file digitale
        • REGZ - Denominazione/titolo
          SCG - I canti della Passione delle Pie Donne di Gubbio: #Piangete in questo dì#
        • REGS - Specifiche
          Durata: 48'’
        • REGA - Autore
          Minelli, Luca
        • REGD - Riferimento cronologico
          2015/04/03
        • REGE - Ente proprietario
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • REGW - Indirizzo web (URL)
          https://www.youtube.com/watch?v=Q-4SaSCYRso
      • FNT - FONTI E DOCUMENTI
        • FNTI - Codice identificativo
          PCMGDOC0003
        • FNTX - Genere
          documentazione allegata
        • FNTP - Tipo
          trascrizione testo verbale
        • FNTT - Denominazione/titolo
          #Canto della Passione#, #Sparve o Madre# e #Stava Maria Dolente#
        • FNTA - Autore
          Minelli, Luca
        • FNTD - Riferimento cronologico
          2015/00/00
        • FNTN - Nome archivio
          Archivio Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • FNTK - Nome file digitale
          PCMGDOC0003.pdf
        • FNTO - Note
          Trascrizione verbale dei canti eseguiti dal #Coro delle Pie Donne#.
      • BIB - BIBLIOGRAFIA
        • BIBR - Abbreviazione
          SALCIARINI 2012
        • BIBX - Genere
          bibliografia di confronto
        • BIBF - Tipo
          libro
        • BIBM - Riferimento bibliografico completo
          Salciarini Paolo, La Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce e la Processione del Cristo Morto, Unione Tipografica Folignate, Foligno 2012.
      • BIB - BIBLIOGRAFIA
        • BIBR - Abbreviazione
          SALCIARINI 2008
        • BIBX - Genere
          bibliografia di confronto
        • BIBF - Tipo
          libro
        • BIBM - Riferimento bibliografico completo
          Salciarini Paolo, La Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce, in Miserere. La Processione del Venerdì Santo a Gubbio, a cura di Ilias Tasias, L’Arte Grafica, Gubbio 2008, pp. 92-105.
      • BIB - BIBLIOGRAFIA
        • BIBR - Abbreviazione
          MENICHETTI 1987
        • BIBX - Genere
          bibliografia di confronto
        • BIBF - Tipo
          libro
        • BIBM - Riferimento bibliografico completo
          Menichetti Piero Luigi, Storia di Gubbio dalle origini all’Unità d’Italia, vol. I, Petruzzi Editore, Città di Castello 1987.
      • BIB - BIBLIOGRAFIA
        • BIBR - Abbreviazione
          LUCARELLI 1888
        • BIBX - Genere
          bibliografia di confronto
        • BIBF - Tipo
          libro
        • BIBM - Riferimento bibliografico completo
          Lucarelli Oderigi, Memorie e Guida storica di Gubbio, S. Lapi Tipografo Editore, Città di Castello 1888.
    • RM - RIFERIMENTI
      • RMF - RIFERIMENTO ALTRO MODULO
        • RMFT - Tipo modulo
          MODI
        • RMFC - Codice identificativo
          ICCD_MODI_3337419410841
        • RMFE - Ente/soggetto responsabile
          Venerabile Confraternita di Santa Croce della Foce di Gubbio
        • RMFM - Motivo del riferimento
          è in relazione con
        • RMFN - Note
          Processione del Cristo Morto di Gubbio; Processione del Cristo Morto di Gubbio: canto del #Miserere#.
Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!