• scheda
    • CD - IDENTIFICAZIONE
      • TSK - Tipo modulo
        MODI
      • CDR - Codice Regione
        03
      • CDM - Codice Modulo
        ICCD_MODI_9796237782641
      • ESC - Ente schedatore
        ICCD
      • ECP - Ente competente per tutela
        ICCD
      • OGM - Modalità di individuazione
        documentazioni audio-visive
    • OG - ENTITA'
      • AMB - Ambito di tutela MiBACT
        etnoantropologico
      • AMA - Ambito di applicazione
        entità immateriali
      • CTG - Categoria
        musica strumentale
      • OGD - Definizione
        Esecuzione musicale a tastiera con 10 campane
    • LC - LOCALIZZAZIONE
      • LCS - Stato
        ITALIA
      • LCR - Regione
        Lombardia
      • LCP - Provincia
        BG
      • LCC - Comune
        Osio Sotto
      • LCL - Località
        OSIO SOTTO
    • DT - CRONOLOGIA
      • DTR - Riferimento cronologico
        XXI
    • CM - CERTIFICAZIONE E GESTIONE DEI DATI
      • CMR - Responsabile dei contenuti
        Magnani, Fabrizio (collaboratore al coordinamento del progetto)
      • CMR - Responsabile dei contenuti
        Tucci, Roberta (coordinatore del progetto)
      • CMR - Responsabile dei contenuti
        Vietri, Luisa (collaboratore al coordinamento del progetto)
      • CMC - Responsabile ricerca e redazione
        Spagnuolo, Francesca
      • CMA - Anno di redazione
        2016
      • CMM - Motivo della redazione del MODI
        Inventario patrimonio culturale immateriale/ ICCD: progetto PCI 500 giovani
      • ADP - Profilo di accesso
        1
      • OSS - Note sui contenuti del modulo
        Tema trattato nell’ambito del progetto PCI: Espressività di tradizione orale
    • DA - DATI ANALITICI
      • DES - Descrizione
        Il campanaro, seduto su uno sgabello, è impegnato in una esecuzione su una tastiera collegata a 10 campane. Con le mani chiuse a pugno batte i tasti provocando il suono delle campane. La postura e la forza delle braccia contribuiscono alla resa dell'esecuzione musicale.
      • NSC - Notizie storico critiche
        In provincia di Bergamo, la campana, oltre ad essere uno strumento di richiamo per le funzioni religiose, è anche utilizzata come uno strumento musicale. Nell'area bergamasca è diffusa la tecnica a tastiera in esecuzioni con cinque, otto e dieci campane per un repertorio prettamente di estrazione popolare e a carattere profano. Il battaglio di ogni campana è collegato, tramite un sistema di catene, ad un tasto di legno o ferro numerato secondo la corrispondente campana. A Bergamo si usa l'espressione #suonare d’allegrezza# con la quale si intende l'azione del suonare a tastiera.
    • RI - RILEVAMENTO ENTITA' IMMATERIALI
      • RIM - Rilevamento/contesto
        rilevamento nel contesto
      • DRV - DATI DI RILEVAMENTO
        • DRVL - Rilevatore
          Tiraboschi, Ilario
        • DRVD - Data del rilevamento
          2013/12/08
      • CAO - OCCASIONE
        • CAOD - Denominazione
          occasione indeterminata
    • DO - DOCUMENTAZIONE
      • FTA - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA
        • FTAN - Codice identificativo
          PCI_Lombardia_FS_F0046
        • FTAX - Genere
          documentazione allegata
        • FTAK - Nome file digitale
          PCI_Lombardia_FS_F0046.jpg
        • FTAT - Note
          Fermo-immagine tratto da documento video-cinematografico (vedi VDC).
      • VDC - DOCUMENTAZIONE VIDEO-CINEMATOGRAFICA
        • VDCN - Codice identificativo
          PCI_Lombardia_FS_V0046
        • VDCX - Genere
          documentazione esistente
        • VDCP - Tipo/formato
          file digitale
        • VDCA - Denominazione/titolo
          Esecuzione musicale a tastiera con 10 campane
        • VDCS - Specifiche
          Durata: 3'2'' (estratto da 3'24'' a 6'26'')
        • VDCR - Autore
          Tiraboschi, Ilario
        • VDCD - Riferimento cronologico
          2013/12/08
        • VDCW - Indirizzo web (URL)
          https://www.youtube.com/embed/EctudBeg3uM?start=204
        • VDCT - Note
          Il documento è tratto da: Osio Sotto. Test campana nuova; durata 6'26''. Il documento è accompagnato dalla seguente nota. "Test della nuova campana del campanile della Parrocchiale di Osio Sotto (Bergamo). Campana fusa da Allanconi di Bolzone di Ripalta Cremasca. Suono a tastiera. 8 dicembre 2013. La campana nuova è la prima delle piccole o decima partendo dalla campana maggiore. Riprese volanti con cellulare di Don Ilario Tiraboschi".
      • BIB - BIBLIOGRAFIA
        • BIBR - Abbreviazione
          BIELLA 1989
        • BIBX - Genere
          bibliografia di confronto
        • BIBF - Tipo
          monografia
        • BIBM - Riferimento bibliografico completo
          Biella Valter, I suoni delle campane: una ricerca etnomusicale nel bergamasco, Bergamo 1989.
Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!