Memorie sul cibo. Delia Morinelli: il ragù di una volta


  • Regione: Campania
  • Provincia: SA
  • Comune: Pollica

Descrizione

Parliamo degli anni ’40-’50, quando quasi tutte le famiglie si crescevano il maiale, poi lo ammazzavano e lo conservavano, allevavano anche le galline e la capra per le uova e il formaggio. Allora si faceva il ragù con un po’ di maiale, poi si metteva dentro qualche coscettina di pollo, qualche #cotechina# (pelle del maiale), un po’ di #vaccino# (carne di manzo) ma era così difficile a quei tempi[…]dopo però dovevi restare 20 giorni senza mangiare.

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!